crea-widget Come creare un Widget gratuito per il proprio sito

La forza di AidYourCity è nella partecipazione dei cittadini: senza le segnalazioni di chi vive i territori un progetto del genere non avrebbe ragione di esistere. Da oggi c’è un’opportunità in più per dare il proprio contributo: un widget gratuito da installare sul proprio sito con cui offrire ai lettori tutti i servizi di AidYourCity.

 

Chiunque può crearlo in pochi secondi, personalizzandolo in base alle proprie esigenze. Ecco una guida passo dopo passo.

 

  1. Accedere alla pagina dei Widget AidYourCity
  2. Con l’apposito cursore bianco determinare la larghezza dell’applicativo (consigliamo un’ampiezza di almeno 550 pixel) così da adattarlo alla pagina che lo ospiterà
  3. In modo analogo scegliere l’altezza del widget
  4. Indicare, nella sezione “Comune di interesse”, il comune che intendiamo mettere in evidenza. Scriviamo le prime lettere e si aprirà in basso un menù a tendina tra cui scegliere.
  5. Inserire nell’area “Dominio” l’indirizzo web del sito dove apparirà il widget (ad es. http://www.tuelv.it)
  6. Fornire un indirizzo e-mail a cui saranno inviati i codici
  7. Cliccare su “Crea il tuo widget”

 

Non resta quindi che controllare la propria casella e-mail e prelevare i codici iframe che vengono forniti. Una volta inseriti in una pagina web (consigliamo di creare una pagina web apposita, chiamata ad esempio “Segnalazioni_Roma”, “Fai_la_tua_segnalazione”, “Fai_la_tua_denuncia”) in formato html daranno vita al widget AidYourCity personalizzato in base alle vostre scelte.

 

Se qualcosa non dovesse essere ottimale (ad es. la larghezza o l’altezza) è possibile crearne un altro seguendo lo stesso procedimento.

 

L’applicazione è stata testata ed è risultata perfettamente funzionante.  Per qualsiasi informazione in merito all’installazione del widget gratuito o per segnalare eventuali malfunzionamenti vi preghiamo di usare l’indirizzo support@aidyourcity.com.

 

Il widget AidYourCity sarà immediatamente operativo e chiunque, anche gli utenti non registrati (a cui rivolgiamo un invito ad entrare a far parte della nostra community), potranno ospitarlo sul loro sito. Saranno tuttavia effettuati dei controlli a posteriori per evitare che il nostro applicativo finisca su siti che possano ledere i principi del progetto.

I commenti sono chiusi.